Chi siamo

SILVIA ANDREOLI scrive da sempre. Racconti, poesie, fiabe, romanzi (ne ha pubblicati tre), articoli per giornali, story-telling per aziende, news-letter. È laureata in Giurisprudenza e curiosa di tutto. Non appartiene ad alcun albo professionale perché le uniche tessere che l’appassionano sono quelle dei mosaici.
Vive tra Verona, Milano e Parigi.

 

BRUNO BARBA è antropologo e giornalista. Insegna, o meglio studia, il meticciato culturale, in cui crede fortemente. Il Brasile è il suo orizzonte preferito: cerca di descriverne l’anima in alcuni libri che ha pubblicato. Ama il calcio e la letteratura, da osservatore e, anche se non si vede, da attore protagonista.

 

ANNA DI CAGNO è giornalista professionista dal 1994. Ha studiato filosofia a Torino, ma ha capito a cosa serviva solo quando è arrivata nella redazione di Cosmopolitan, dove ha iniziato come redattrice di costume e attualità. È stata caporedattore, free-lance, copy per agenzie di comunicazione. Negli ultimi anni ha scritto diversi libri e ha intenzione di continuare. Vive a Milano e non ha hobby.

 

MARINA MOIOLI milanese doc, con una laurea in lingua e letteratura russa nel cassetto, ha cominciato a scrivere negli anni ’80 sulle pagine de “La Grande Milano Costume” per il quotidiano Il Giornale fondato da Indro Montanelli. Giornalista di lungo corso, ha lavorato per importanti testate nazionali, specializzandosi in turismo, enogastronomia e costume.

 

LUCA POLLINI, milanese amante del mare, è cresciuto nella Milano degli anni Settanta. Collabora con mensili e quotidiani, si occupa di storia contemporanea, cura un sito (www.retrovisore.net) dedicato alla storia del costume italiano. All’attività di giornalista unisce quella di saggista e autore. Crede nel rock e rimpiange il Parco Lambro (inteso come Festival).